Sorbetti solidi alla frutta

in IDEAS/Sweet

L’estate si avvicina e il caldo arriva con lei.

Che ne dite di un fresco sorbetto solido alla frutta come spuntino?

La preparazione richiede qualche accortezza e permetterà di ottenere un prodotto con una texture caratteristica:

1) preparazione dello sciroppo zuccherino a 54-56 brix: acqua 42,7%, zucchero di canna grezzo 28,5%, destrosio 14,2%, sciroppo di glucosio 35-40DE 14,2%, acido citrico 0,1%. In piccolo eccesso, si aggiunge l’acqua a tutti gli ingredienti in polvere precedentemente ben miscelati. Si porta ad ebollizzione e la si mantiene giusto il tempo di creare uno sciroppo trasparente che lo si fa raffreddare fino a 25-30 °C.

2) preparazione della frutta: dopo aver ben lavato della frutta matura la si frulla con l’aiuto di un mixer ad immersione. In questo caso sono state utilizzate albicocche e fragole.

3) preparazione della miscela: alla frutta frullata si aggiunge lo sciroppo precedentemente preparato (2). Le proporzioni utilizzate sono pari al 60% di frutta e al 40% di sciroppo. Il preparato viene così riposto negli appositi stampi prima di essere congelato in circa 46 ore in freezer (a -16/-18 °C).

Una variante può essere quella di creare un sorbetto bicolore facendo prima solidificare nel freezer per 30-45 minuti una parte di uno dei due frutti ed aggiungendo poi la restante dell’altro. A completamento si congela fino a raggiungere la struttura desiderata.

Il potere dolcificante (POD) è di circa 22 e la resistenza al congelamento (RAC o potere anticongelate PAC) di circa 32.

Valori nutrizionali indicativi (g per 100 g) per il ghiacciolo all’albicocca: kcal 111; grassi 0,1 – di cui saturi 0; carboidrati 26,9 – di cui zuccheri 23,4; proteine 0,2; fibre 0,9; sodio 0,01.

Valori nutrizionali indicativi (g per 100 g) per il ghiacciolo alla fragola: kcal 110; grassi 0,2 – di cui saturi 0; carboidrati 26,0 – di cui zuccheri 22,5; proteine 0,5; fibre 0,9; sodio 0,01.

 

Let’s food together!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from IDEAS

Dolce fruttato

Partiamo con il dire che aggiungere una fetta di torta alla propria
Go to Top