Mela, yogurt e cioccolato

in IDEAS/Sweet

Partendo dall’analisi di alcuni prodotti in commercio, abbiamo pensato ad uno snack da preparare con qualche ingrediente di uso comune ed un pizzico di pazienza.

 

Mela, yogurt e cioccolato caratterizzano il gusto di questa “plum-cake style”. Vediamo allora come questi ingredienti, considerando le loro caratteristiche bromatologiche, possono influenzare la formulazione di base.

Mela: cultivar Bramley, caratteristica del Regno Unito. Viene solitamente consumata cotta. Ha una polpa piuttosto compatta che mantiene la propria texture durante l’impasto e diventa soffice dopo cottura. Gli acidi organici presenti consentono sia di modulare la dolcezza del prodotto finito e di abbassare il pH dell’impasto aumentando la sua viscosità.

Yogurt: fresco, bianco e senza zucchero aggiunto apporta caratteristiche note aromatiche. Le proteine presenti e il suo pH stabilizzano la struttura dell’impasto aumentando la viscosità favorendo così la “sospensione” delle inclusioni presenti.

Cioccolato al latte: percentuale di solidi dal cacao pari al 35-40%. La maggiore percentuale di solidi, rispetto al minimo (25%) consentito dalla legge per questo tipo di prodotto, permette alle scaglie o gocce di cioccolato di mantenere la propria forma anche durante la cottura.


I valori nutrizionali sono indicati e calcolati considerando un calo peso medio del 12,5% (10-15%) per una cottura in forno a convezione di circa 45 minuti a 170 °C (45-60 minuti 170-180 °C).

Per una migliore conservazione dopo cottura, si consiglia di riporre in un idoneo contenitore, lontano dalla luce e dal calore diretto. In frigo, tra i 4 e gli 8 °C, sarebbe l’ideale e prima del consumo, tal quale o inzuppato nel caffelatte, lo si può riscaldare giusto un pò (tiepido o caldo, al microonde a 5-600W per 30-60 secondi).

 

Let’s food together!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from IDEAS

Dolce fruttato

Partiamo con il dire che aggiungere una fetta di torta alla propria
Go to Top