Scoppiati! (di salute)

in Ingredients/Products/SCIENCE

Sembra proprio così…
almeno secondo la ricerca dell’University of Scranton guidata dal Professor Joe Vinson.

 

Video streaming by Ustream

I famosi “boccioli di mais” sarebbero molto più ricchi in polifenoli che frutta e verdura.


L’effetto sarebbe dovuto anche all'”effetto diluizione”: nei pop corn la percentuale di acqua si aggira intorno al 4 mentre in frutta e verdura intorno al 90.

Ecco che, a parità di peso/porzione, l’apporto di queste sostanze antiossidanti è maggiore (meno diluito) nel mais scoppiato che nei vegetali considerati.

Infatti, una porzione di pop corn (circa 35 grammi) fornirebbe fino a 300 mg di polifenoli mentre, in media, una di frutta (1 frutto) 160 mg.

Unendoci a quanto affermato dalla ricerca, la frutta e verdura deve essere ritenuta di primaria importanza in una dieta equilibrata e di certo i pop corn non potrà sostuire questi preziosi alimenti ricchi in vitamine e sali minerali che scarseggiano proprio nello snack più diffuso nei cinema Americani e non!

 

Per approfondire:
http://www.scranton.edu/news/articles/2012/03/popcorn-study.shtml

 

Let’s food together!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Ingredients

I prebiotici

Il concetto di prebiotico è stato introdotto a metà degli anni novanta da

I probiotici

Con finalità contrapposte a quelle degli antibiotici, i probiotici (dal greco pro
Go to Top