Palette culinarie

in Concepts and Design/WORLD

Quando la grafica si fonde con il food allora nascono “palette culinarie”. Questo è il caso della food designer francese Emilie de Griottes che, per l’importante rivista online Fricote, ha riprodotto parte del campionario PANTONE in tartine. Per chi non lo sapesse i colori PANTONE sono dei colori codificati secondo uno standard internazionale. Questi codici permettono a grafici, designer e agli altri addetti ai lavori di sapere esattamente come risulterà il colore in stampa, è una garanzia di qualità nella scelta del colore ma non solo, negli ultimi anni stiamo assistendo a una vera e propria “Pantone mania”.

 

 

 

Pantone sta diventando il tormentone degli ultimi anni soprattutto nel mondo del food e degli oggetti connessi. Abbiamo visto biscotti, cioccolatini, tazze, saliere, succhi di frutta, panettoni e chissà quanto altro vedremo!

Se la Pantone mania ha preso anche voi non potete non andare a visitare il PANTONE HOTEL di Bruxelles dove nei sette piani che compongo l’edificio troverete senza dubbio il colore che fa per voi.

 

Cristina Martinelli si occupa di Design della Comunicazione. Dal 2011 su FOOD in progress dove scrive di food design, di food photography, di nuove idee e concept legate all'appassionante mondo del cibo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Concepts and Design

Dessert di Cemento

Nelle strade di una Milano occupata ad accogliere la sua Expo intitolata

Less is More

Nel 2010 l’artista Mehmet Gözetlik ha colpito il mondo intero il suo

Pizza Hut in Italia

Pizza Hut continua a rivoluzionare il mondo della pizza. Dopo il lancio
Go to Top