Langhe

in Cultures and Trends/WORLD

A cavallo tra le province di Cuneo e di Asti si trova una delle zone più belle del Piemonte: il territorio delle Langhe, da poco incluso ufficialmente nella lista dei beni patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Un territorio caratterizzato da morbide colline popolate da infinite distese di vigneti che regalano i vini più celebri e pregiati d’Italia come Barolo, Nebbiolo, Barbaresco, Dolcetto e Barbera. Ma non solo: anche noccioli da cui prendono vita finissime creme ed infine ma non per ultimo il pregiato tartufo bianco d’Alba.

Per cercare di capire più a fondo questa terra incantata siamo andati a conoscere dei piccoli produttori vinicoli di grande spessore e potenziale pieni di passione e conoscenza della terra ed una cantina ben avviata che non ha perso lo slancio nella creazione dei propri vini proprio come succede per i piccoli produttori. La grande sorpresa nel conoscere queste persone è stata di avere l’impressione di trovarsi in un mondo con delle logiche completamente diverse rispetto a quello che viviamo nella vita di tutti i giorni.

La ricerca della Qualità nel vino è processo che dura degli anni: dalla scelta della botte perfetta nella quale fare riposare i vini, al rispetto dei tempi di madre Natura nel fare crescere, maturare, riposare nettari che diventeranno grandi vini in grado di durare decine d’anni. Un modo di pensare così lontano dalla moderna economia così frenetica e orientata al profitto da far sembrare pazzo colui che vuole fare business velocemente e normale chi riesce ad aspettare per ricercare l’estrema qualità.

langhe-foodinprogress
Cocotte con fonduta e tarturo di Alba e il terrazzo a Neviglie
L’autunno nei vigneti di Neviglie e la battuta di fassone al coltello
langhe-foodinprogress-02
Tagliarelle ai funghi porcini e i noceti
Ravioli del plin
langhe-foodinprogress-03
Moscato Vigna Vecchia Ca’ d’Gal e il tramonto sulle langhe
La vigna vecchia e carne cruda con tartufo bianco di Alba
langhe-foodinprogress-04
I frutti dell’autunno e il tartufo bianco di Alba
Colazione nelle Langhe da Alessandro Boido e moglie
langhe-foodinprogress-05
I gatti fra le vigne di cascina Roccalini
Il Barbaresco Roccalini
langhe-foodinprogress-06
Cantine Damilano
Botti, barrique e tonneau
langhe-foodinprogress-07
Barrique e Design
La famiglia Damilano
langhe-foodinprogress-08
Degustazione nelle langhe
Barolo, Barbaresco e Dolcetto d’Alba

Cascina Roccalini di Paolo Veglio
Località Roccalini, 16 Barbaresco (Cn)

Ca d’Gal di Alessandro Boido
Strada Vecchia di Valdivilla, 1 – 12058 Valdivilla, S.Stefano Belbo (CN)

Cantina Damilano Wine Shop La Morra
Strada Provinciale Alba – Barolo 122 – 12064 La Morra (CN)

 

Let’s food together!

all images by FOOD in progress

Cristina Martinelli si occupa di Design della Comunicazione. Dal 2011 su FOOD in progress dove scrive di food design, di food photography, di nuove idee e concept legate all'appassionante mondo del cibo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from Cultures and Trends

Brexit e food

Il momento è arrivato a fine del mese scorso. La mezzanotte del

Energy drinks

Insieme e cronologicamente successiva alla “sugar-levy“, la proposta per il divieto di vendita

Giordania

Inserita nella regione storica della mezzaluna fertile, considerata anche la culla della
Go to Top