Frozen food science and technology

in BOOKS/Processes and Technologies

L’impiego delle basse temperature, sin dal Paleolitico, si è dimostrato essere un efficace sistema per la conservazione del cibo. In tempi relativamente recenti, i sistemi di refrigerazione, surgelazione e congelamento, si sono affermati ed evoluti permettendo, anche nelle zone a clima tropicale, di preservare inalterate (o quasi) molte delle caratteristiche chimiche e fisiche degli alimenti. Frozen food science and technology, edito da Judith A. Evans, pubblicato da Blackwell Publishing, 2009, analizza in modo dettagliato le tecnologie del freddo e le sue applicazioni ed implicazioni in ambito food. Per approfondire gli argomenti trattati e per una loro più ampia comprensione, ogni capitolo è integrato con modelli matematici, dati, grafici e tabelle.

Michele Mazzocco | food technologist | enthusiastic of food science, fun-mixed nutrition, new flavor sensations and nature inspired functional design

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Ultimi articoli di BOOKS

Baking problems solved

Baking problems solved (2nd edition), edito da S. P. Cauvain, pubblicato da Woodhead
Torna su