Category archive

Ingredients

Ingredients/SCIENCE

I prebiotici

Il concetto di prebiotico è stato introdotto a metà degli anni novanta da G. Gibson e M. Roberfroid e, fino ai giorni nostri, è rimasto pressochè invariato nelle sue caratteristiche princiali: “un ingrediente alimentare non digeribile che influisce positivamente sull’ospite stimolando selettivamente la crescita e/o l’attività di uno o un numero limitato di batteri nel colon,… Leggi

Ingredients/Products/SCIENCE

I probiotici

Con finalità contrapposte a quelle degli antibiotici, i probiotici (dal greco pro – bios, “per la vita”) hanno trovato applicazione tanto in zootecnia quanto nelle scienze alimentari sotto forma di capsule, sciroppi e polveri. In estrema sintesi, si possono definire probiotici, i microorganismi vivi che, somministrati in dosi adeguate, conferiscono benefici all’organismo ospite. Benefici sui… Leggi

Ingredients/Products/SCIENCE

Proteine di origine vegetale – II parte

Premesso che la trattazione dell’argomento “proteine” richiederebbe ulteriori approfondimenti, in questi spazi dedicati cercheremo di dare evidenza almeno ai fattori più importanti dal punto di vista applicativo per lo sviluppo degli alimenti, rimandando alle numerose pubblicazioni scientifiche e alle fonti specializziate per eventuali approfondimenti. Prima di entrare nel dettaglio di alcune tra le più diffuse proteine… Leggi

Ingredients/Products/SCIENCE

Aw degli alimenti – tabella 8

Concludiamo con l’ultima serie di dati relativi all’attività dell’acqua di alcuni prodotti alimentari. * 76,9g acqua distillata, 19,2 glicerolo, 3,9 amido di mais modificato dalla F.U.I. XII: 70g glicerolo, 20g acqua distillata, 10g amido di mais. La tabella riassuntiva con i valori di aw di 80 tra alimenti, integratori e ingredienti presenti sul mercato consumer e business,… Leggi

Ingredients/Products/SCIENCE

Proteine di origine vegetale – I parte

Il crescente interesse per i prodotti alimentari con un profilo nutrizionale piu equilibrato, la tendenza ad un minor consumo di carne e alcune intolleranze (vere o presunte) verso i prodotti lattiero caseari e motivazioni di carattere etico o religioso, sono alcuni dei fattori che hanno contribuito alla continua crescita del mercato delle proteine di origine… Leggi

Torna su